Aia

Associazione Islamica delle Alpi – AIA

L’Associazione Islamica delle Alpi opera per la promozione dei valori di libertà, spiritualità, solidarieta, convivenza e fratellanza umana in una società plurale e interculturale

In particolare l’Associazione, nell’ambito dei suoi scopi, si propone di:

  1. Operare per una partecipazione attiva dei musulmani torinesi nella società;
  2. Garantire ai musulmani torinesi l’esercizio dei loro diritti cultuali;
  3. Far conoscere e testimoniare il Messaggio dell’Islam;
  4. Educare ai valori della cittadinanza e del vivere comune;
  5. Promuovere il dialogo e la collaborazione con le comunità religiose e le istituzioni pubbliche e della società civile;
  6. Denunciare e isolare tutte le discriminazioni e contrastare ogni forma di fanatismo e violenza.

 

Centro Taiba – Centro Rayan
Luoghi di preghiera e spazi di formazione e informazione

L’associazione gestisce due luoghi di culto musulmani nella città di Torino: Il centro Taiba, in barriera di Milano, inaugurato nel 2006, è la più frequentata sala di preghiera musulmana di Torino; e il centro Rayan, in madonna di campagna, aperto nell’estate del 2013, è il più grande della città.

Entrambi i centri, oltre ad essere dei luoghi di culto per migliaia di musulmani, sono spazi di formazione e di informazione aperti a tutta la cittadinanza interessata a conoscere più da vicino l’Islam e i musulmani di Torino. I due centri sono meta di visita da parte di classi scolastiche, associazioni e semplici cittadini.

 

Intercultura e cittadinanza

L’Associazione partecipa alla promozione della pluralità nel proprio contesto cittadino promuovendo e partecipando ai diversi dibattiti, mostre e seminari su questi temi, invitando esperti e intellettuali dall’Italia e dall’estero.

 

Vicinanza ai bisognosi

L’impegno sociale è stata una delle prime aree di interesse dell’associazione sin dalla sua costituzione, l’associazione offre un sostegno spirituale, morale ed economico alle famiglie e alle persone in difficoltà. Organizza visite periodiche negli ospedali e nelle carceri, e promuove in collaborazione con l’AVIS donazioni di sangue varie volte all’anno presso le proprie sedi.

 

Infanzia

L’associazione ha costituito da anni corsi di lingua araba e di cultura islamica per bambini, frequentati da 150 bambini ogni anno, ultimamente aperti anche agli adulti.

 

I Giovani una risorsa imprescindibile 

I giovani attorno a cui che si annodano le speranze per un futuro migliore sono al centro delle attività dell’associazione, per i quali vengono organizzati: Riunioni spirituali, sostegno scolastico e tanto altro.

 

Sport e ricreazione

L’associazione organizza una serie di attività ricreative e ludiche: campeggio, gite e uscite nei parchi cittadini, in montagna e al mare. Negli anni ha dato vita a diverse squadre di calcio che hanno partecipato a diversi campionati e tornei locali e altre attività sportive per donne e adulti.